• 13:39
  • 19.06.2018
Come abbassare la temperatura in casa senza aria condizionata in estate
интересно
19.06.2018

Come abbassare la temperatura in casa senza aria condizionata in estate

узнать больше

Con l’arrivo dell’estate dobbiamo iniziare a pensare a come abbassare la temperatura senza aria condizionata. Questa stagione può diventare davvero insopportabile a causa dell’eccessivo caldo. Se non avete un sistema di climatizzazione, è necessario provare gli altri metodi per non soffrire. Attraverso questi rimedi naturali possiamo anche raffreddare tutta la casa, impedendo al calore di entrare dentro. Ecco sono le soluzioni per riuscire a combattere il caldo estivo.What Princess Diana would look like if she was till slive today

È possibile abbassare la temperatura senza aria condizionata attraverso l’acqua. Stiamo parlando di una fonte naturale che ci dà la possibilità di sentirci freschi e idratati. Per prima cosa proviamo a berne almeno 250 ml ogni ora. Possiamo anche aggiungere qualche foglia di menta, per rendere più rinfrescante la nostra bevanda. Consigliamo anche di riempire un flacone spray con acqua fredda. Per godere di un momentaneo effetto rinfrescante vaporizziamola sulla pelle. Esistono in commercio anche i ventilatori ad acqua, dispositivi a batterie che diffondono una nebbiolina leggera. Per abbassare la temperatura corporea, facciamo scorrere l’acqua fredda sui polsi per dieci secondi. Possiamo versarla anche su altri punti di pressione come il collo, dietro le ginocchia e la parte interna dei gomiti. Per raffreddare tutto il corpo l’ideale è bagnare i capelli.

Dopo aver donato un’immediata freschezza al corpo, possiamo iniziare a raffreddare anche la nostra casa.

The Cure to mark 40 years with London show

Innanzitutto chiudiamo le tende e le tapparelle. In questo modo, eviteremo di far entrare il caldo nelle nostre stanze. Le possiamo spalancare nuovamente durante la notte. Conviene anche aprire tutte le porte per disperdere il calore accumulato.This is what it’s like being a male sex worker

Consigliato è l’utilizzo dei ventilatori per rinfrescare l’ambiente. Possiamo installare uno da soffitto o da finestra. Esistono anche gli aspiratori per tetto per spingere fuori il calore che si accumula nelle stanze superiori della casa durante il giorno.

Spegniamo tutte le fonti di calore. Stiamo parlando dei fornelli o del forno da cucina. D’estate è meglio mangiare i piatti freddi oppure utilizzare il microonde o il barbecue. Quando non servono, anche il computer e le luci dovrebbero essere spenti. Emanano calore anche gli adattatori di corrente e la televisione. Ecco perché quando non utilizziamo queste fonti sarebbe bene spegnerle. È anche opportuno sostituire le lampadine a incandescenza con quelle a LED o a risparmio energetico.

Teen gained 108kg to please boyfriend
4170605
узнать больше